Il comico “seguente”.

E’ oggettivamente complesso riprendere la trama dopo LA LEGGENDA DI VIGNANOTICA di Rosario Tiso ed Antonio Lioce ma ad ogni conto, come un comico costretto ad entrare in scena dopo Woody Allen, mi propongo di “voltare pagina”.

La location domenicale resta la medesima ma si alternano continuamente “ospiti da 75 cl” in grado di aiutarmi ad eludere la convenzione.

Questa settimana il grato compito spetta a:
DOMINIQUE ROGER – DOMAINE DU CARROU – SANCERRE RED 2015

Siamo nel bel mezzo della Loira nel Villaggio di Bue dove la famiglia ROGER produce Sancerre dal 1600.
Il vino appare alla vista di un rosso lenito e schiude prontamente nuance di frutta rossa non matura. La beva e’ calda, avvolgente e conferma immediatamente i sentori olfattivi liberando note di ciliegie, lamponi e more. Il finale completa l’accordo con note speziate accattivanti che reclamano il sorso successivo. Prospettico.

Lascia Un Commento

Articoli Correlati